Ricetta degli straccetti di pollo al melograno

222
straccetti di pollo al melograno

COME FARE GLI STRACCETTI DI POLLO AL MELOGRANO

Il melograno è un frutto tipicamente autunnale che è possibile trovare sui banchi di frutta già da ottobre fino a gennaio inoltrato. Il melograno, di cui si mangiano solo i suoi semi che tra l’altro sono ricchi di vitamine e gustosissimi, ha incredibili proprietà benefiche tra cui quella di essere un potentissimo antiossidante.

E’ un ottimo alleato del benessere e la cosa più straordinaria è proprio la sua versatilità in cucina. Infatti è possibile, non solo consumarlo come succo da solo o in associazione ad altri agrumi, ma anche utilizzare i suoi semi e il suo succo per condire insalate, carni, pesce e dolci.

In questa ricetta vi proponiamo un secondo piatto fresco e colorato in cui  il succo di melograno è usato come marinatura per petto di pollo conferendo a questo ultimo un sapore più agrumato e succulento.

Gli straccetti di pollo al melograno si presenta come un piatto estremamente raffinato ed elegante ideale per una cena romantica o in cui si desidera stupire i propri commensali ma senza impiegare molto tempo per la preparazione

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

  • 800 gr di petto di pollo
  • 300 ml di succo di melograno
  • 100 gr di burro
  • Farina
  • Uno spicchio di aglio
  • Sale
  • 200 gr di rucola

Iniziate a tagliare in un due parte orizzontalmente i melograni ed estraetene il succo usando uno spremiagrumi. Tenete da parte una parte dei semi che dovrete aggiungere in un secondo momento al pollo.

Versate in una terrina il succo di melograno e lasciatevi marinare dentro gli straccetti di pollo per almeno un’oretta.

Trascorso il tempo sgocciolate gli straccetti di pollo e infarinateli.

In una padella antiaderente lasciate sciogliere il burro con l’aglio.

Versate i gli straccetti di pollo infarinati e lasciate rosolare per 3-4 minuti.

Aggiungete a questo punto i chicchi di melograno e sfumate leggermente con qualche cucchiaio di succo di melograno in modo da ottenere una consistenza cremosa.

Nel piatto da portata disponete la rucola, precedentemente lavata e asciugata, come letto su cui adagerete gli straccetti di pollo

Decorate con chicchi freschi di melograno ed erba cipollina tritata.