Ricetta originale delle pennette all’arrabbiata

208
ricetta originale delle pennette all'arrabbiata

Le penne all’arrabbiata rappresentano il piatto storico d’eccellenza della cucina tipica romana. In giro ci sono svariate ricette del sugo all’arrabbiata che variano per la presenza o meno di pecorino romano. La ricetta delle penne all’arrabbiata tradizionale prevede l’uso del pecorino romano, che con il suo sapore duro e tendente al piccante rafforza il sapore rilasciato dal peperoncino.

Questo piatto rappresenta molto intimamente la personalità forte, imponente e fumantina dei romani. Il suo colore rosso intenso, caldo ed accesso ricorda proprio il colorito che si assume quando ci si arrabbia ed è a questo che risale la sua denominazione.

Cosi come molti piatti della tradizione italiana anche le penne l’arrabbiata sono semplici da realizzare sebbene sono una delizia. In attesa che gustiate un buon piatto di penne all’arrabbiata in una delle caratteristiche trattorie di Trastevere vediamo insieme come preparare un buon sugo all’arrabbiata.

ricetta originale delle pennette arrabbiata la cucina

INGREDIENTI PER 6 PERSONE

  • 600 grammi di penne rigate
  • 600 grammi di pelati
  • 120 grammi di pecorino romano
  • 2 spicchi d’aglio
  • 3 peperoncini freschi
  • prezzemolo
  • sale
  • olio extravergine di oliva

Tagliate finemente gli spicchi d’aglio e i peperoncini freschi. In una padella versate l’olio extravergine d’oliva e fate rosolare il trito d’aglio e peperocino. Quindi versate i pelati tagliari grossolanamente.

Regolate di sale il sugo e lasciate cuocere a fiamma viva finchè non si riduce in modo da legare corposamente le penne. Da parte scaldate le penne in acqua salata bollente.

Quando saranno cotte scolate le penne e spadellatele nel sugo all’arrabbiata. Aggiungete del pecorino romano grattugiato e mantecate il tutto. Servite un piatto da portata decorando il piatto con peperoncino fresco, prezzemolo e pecorino romano a scaglie.