Pasta Frolla – Ricetta Originale della Cucina della Felicità

428
ricetta della pasta frolla la cucina della felicità

La pasta frolla è un tipo di impasto utilizzato tantissimo in pasticceria per la preparazione di biscotti e torte. La realizzazione di questo impasto è semplice e richiede davvero pochissimi ingredienti, ma per la sua riuscita bisogna scegliere ingredienti di qualità in particolare una buona qualità di burro. È indispensabile che il burro sia freddo per la lavorare la pasta frolla.

Sono riportate diverse ricette per la pasta frolla, molte tendono a dividere la ricetta della pasta frolla per crostate dalla ricetta della pasta frolla per biscotti. In realtà la differenza è semplicemente nella diversa percentuale di burro e farina, che varia a seconda che si voglia un effetto più croccante come nei biscotti o più morbida come nel caso delle crostate.

Esiste oltre che alla consueta pasta frolla per crostate anche la pasta frolla montata, in cui il burro e lo zucchero sono lavorati a crema con fruste elettriche e successivamente viene incorporata la farina. Questo tipo di frolla è particolarmente usata per la realizzazione di biscotti da thè.

La ricetta della pasta frolla che vi riporto personalmente la utilizzo sia per i biscotti che per ottime crostate di marmellate o cioccolato. Vediamo insieme come realizzare in pochi passaggi la pasta frolla.

impasto ricetta pasta frolla

INGREDIENTI PER LA PREPARAZIONE DELLA PASTA FROLLA:

  • 500gr di farina
  • 200gr di burro freddo
  • 200gr di zucchero
  • 2 uova medie
  • 1 cucchiaino di bicarbonato

Per preparare la pasta frolla iniziate versando la farina su una spianatoia e al centro formato un foro in cui verserete le uova, il bicarbonato e lo zucchero. Cominciate a sbattere con una forchetta le uova e lo zucchero e incorporate gradualmente la farina dai bordi. Quando avrete incorporato un terzo di farina alle uova e zucchero aggiungete il burro a pezzetti e iniziate a lavorare a mano la pasta frolla.ricetta della pasta frolla la cucina della felicità

Lavorate l’impasto energicamente fino ad ottenere un panetto di pasta frolla omogeneo e morbido. Avvolgete la pasta frolla nella pellicola e riponetela in frigo per 40 minuti prima di procedere con qualsiasi tipo d’uso. Questa fase è essenziale affinché la pasta frolla diventi elastica.