Bretzel ricetta originale tedesca – La cucina della felicità

5469
bretzel ricetta originale tedesca

Le Bretzel sono un pane tipico della cucina bavarese ma diffuso anche molto in Austria, Svizzera e Alto Adige.

Possono essere consumate da sole o farcite con insaccati o anche accompagnati da un’ottima salsa alla senape. E per una serata bavarese doc è indispensabile accompagnare le Bretzel con un’ottima birra.

 La loro origine risale ai monasteri del sud della Francia e del nord Italia, dove i monaci producevano con i resti dell’impasto delle striscioline che ricordavano le braccia di un monaco incrociate in atto di preghiera.

I tre buchi che si formavano, rappresentavano la Trinità.

La tradizione tedesca racconta che i monaci premiavano i fanciulli che imparavano a memoria versi e preghiere della Bibbia le Bretzel.

Gli ingredienti per realizzare del Bretzel sono pochi e semplici da reperire: farina di grano tenero, malto, lievito di birra e acqua, oltre al bicarbonato di sodio. In alcune ricette regionali si vede l’aggiunta di strutto o l’impiego di farina integrale, di farro o di altri cereali al posto della farina di grano tenero.

Sulla glassatura creata dalla soluzione alcalina prima della cottura viene spolverato del sale grosso oppure dei semi di sesamo. Il passaggio pre-cottura al forno in acqua bollente con bicarbonato di sodio conferisce a questo pane il suo tipico aspetto lucido che verrebbe perso in cottura senza questa fase importantissima per un ottima resa. Vediamo insieme come realizzare le Bretzel.

Bretzel ricetta originale tedesca

INGREDIENTI PER LA PREPARAZIONE DEI BRETZEL

  • 500 gr di farina di grano tenero “0”
  • 250 ml di acqua tiepida
  •  30 gr di burro
  •  2 cucchiaini di sale
  •  1 cucchiaino di zucchero
  • 25 gr lievito di birra
  • sale grosso per la superficie
  • 30 gr di bicarbonato

Iniziate la preparazione delle Bretzel disponendo a fontana la farina di grano tenero e nel centro versate l’acqua tiepida dove avrete prima fatto sciogliere il lievito, lo zucchero. Iniziare a lavorare incorporando la farina verso il centro fino a completo assorbimento. Una volta inglobata tutta la farina lasciate riposare questo composto per 15 minuti. Successivamente incorporate all’impasto il burro e il sale.

impasto per preparare i bretzel

Lavorate a lungo l’impasto fino ad ottenere un panetto liscio e morbido che non si appiccicherà alla mani nelle fasi successive di lavorazione. Lasciare riposare il panetto per 40 minuti in un luogo tiepido e rivestito con pellicola in modo che non si secchi in superficie.

impasto per fare i bretzel

Disponete le Bretzel su una leccarda rivestita da carta forno e lasciate lievitare per un’oretta. Quando si saranno leggermente gonfiate, ponetele in frigo per un’ora in modo che si formi una crosticina sulla superficie che esalta la loro lucentezza finale.

Trascorso questo tempo preparate una soluzione di acqua portate a ebollizione in cui verserete i 30 gr di bicarbonato di sodio.  Cuocete per 10 minuti le Bretzel in questa soluzione.

la vera ricetta dei bretzel

Scolateli per bene e disponeteli su una placca rivestita da carta forno e distribuite i grani di sale sulla superficie.

Infornate a 200 gradi per 25 minuti.

ricetta dei bretzel ocktober festival

Ecco il risultato finale

ricetta dei bretzel tedeschi